Non è tempo per i doveri

Questo blog ha sempre pubblicato post utili per essere avere una casa perfetta, sicuramente con questo periodo di quarantena avete avuto tantissimo tempo per riordinare le vostre case, quindi  mi sembra banale in questi giorni fare un post sui doveri domestici, c’è e ho bisogno di spensieratezza, di pensare soltanto ad una mia futura vita di piaceri.

Certo alla mia casa penso sempre, soprattutto non vedo l’ora di vedere nei negozi i nuovi arrivi per poterla decorarla con freschi colori estivi, ma la mia prima necessità in questo periodo è di fare lunghe passaggiate, non ho paura della distanza sociale, ma più di tutto ho paura che ci voglia troppo tempo per tornare alla mia normale vita quotidiana che ho dato troppe volte per scontata.

Quindi scusatemi se pubblico poco, ma quei pochi “piaceri” che in questo periodo mi ritaglio, sono davvero importanti per me.

 

 

 

Alla ricerca di pace

cropped-20170814_182937.jpg

La pesantezza di questo periodo si fa sentire, soprattutto la notte non riesco più a dormire, di giorno mi tengo attiva facendo yoga, qualche lezione d’inglese, leggendo, ma è solo dopo aver svolto tutte le solite incombenze giornaliere che cerco di scrollarmi di dosso tutta questa situazione inverosimile, chiudendomi in bagno.

Certo se ero sola in casa, il relax era maggiore, però entrando in questa stanza non ho più nessuna interferenza, sono solo io e non so voi ma io tantissime volte ho bisogno solo di solitudine. Continua a leggere

Organizzare i cavi usb e caribatterie.

A casa circolano auricolari, cavetti usb e caribatterie di smartphone, fotocamere digitali e tablet, li ho raggruppati tutti dentro una piccola cassettina, sistemata sopra la scrivania zona ufficio, ma siccome è sempre una grande confusione trovarli e tenerli in ordine, ho deciso in questi giorni dove il tempo non manca di organizzarli un po’ diversamente.

Continua a leggere

Stare a casa: pensieri.

In TV si discute solo di questa emergenza sanitaria, così, visto i primi giorni di profonda ansia, ho limitato a minimo la visione dei notiziari, oltre a questo per essere più serena mi sono concentrata su tutte le cose belle che voglio fare finito questo periodo.

Mi manca sentirmi libera il vento sulla mia faccia, le lunghe passeggiate in riva al mare, e quindi appena sarà possibile, preparo la valigia e parto. Continua a leggere

Disinfettare casa

pulizie ..jpg

Fonte : Pinterest

Visto che negli ultimi giorni  la parola disinfettante è stata molto utilizzata, oggi voglio parlarvi di come disinfettare casa.

Innanzitutto la parola disinfettante significa eliminare germi e batteri, posso essere considerati disinfettanti solo i prodotti con la scritta presidio medico chirurgico e sono diversi dai prodotti detergenti.

Accanto a questi prodotti, c’è la tradizionale candeggina, che è particolarmente indicata per tutte le superfici di bagno, cucina e per il pavimento, si può utilizzare anche sui muri in caso di muffe in casa e per una pulizia e disinfezione profonda c’è anche il vapore. Continua a leggere

Pulire il water

Pulizia bagno

Per molti pulire il wc può essere un esperienza disgustosa, ora posso capire una bambina alle prese la prima volta con questa incombenza, ma pulire la tazza di casa per noi adulti penso e spero che sia ordinaria routine e che il disgusto passi in secondo piano.

Non diciamo baggianate, per pulire il water bisogna mettere per forza le mani nell’acqua. Continua a leggere

Riflessioni ai tempi del coronavirus

 

Questa emergenza sanitaria ci ha dato l’occasione di imparare la ricetta per preparare un disinfettante fai da te.

Ora se penso ad un disinfettante mi viene in mente la pulizia del piano di lavoro della cucina, i sanitari del bagno, il bucato in lavatrice o quando igienizzo la valigia dopo essere tornata da una vacanza, ma mai mi sarei aspettata di doverlo utilizzare regolarmente in Italia. Continua a leggere

Gli interni dei mobili

Metti le belle giornate che si sono susseguite, metti che molti di noi sono costretti a casa vista l’emergenza sanitaria, quindi approfittiamone per anticipare le tanto temute pulizie di primavera.

Io consiglio di iniziare dagli interni, certo ancora è presto per i cambi di stagione negli armadi, ma cassetti bagno, credenze salone e dispense cucina possiamo pulirle. Continua a leggere

Pulire gli infissi e persiane

pulire gli infissi 3679472855816562980..jpgCon questo post non voglio solo dirvi quali prodotti usare per pulire gli infissi e persiane, anche perché secondo me i prodotti più semplici come l’acqua sono quelli che danno migliori risultati, ma soprattutto voglio consigliarvi come mantenerli puliti.

Premetto che io ragiono così per tutte le faccende domestiche, più spesso pulisco, meno fatica faccio di volta in volta. Continua a leggere

India: consigli di viaggio

20200113_085933629411690409722499.jpg

Molte guide dicono che il mese migliore per visitare l’India è Gennaio, sicuramente è troppo caldo nei mesi estivi e la puzza sarà eccessiva, ma a Gennaio gli alberghi ( ho preso alberghi di una buona categoria) non sono attrezzati per ospitare i turisti, i condizionatori funzionano solo a freddo, quindi non ci sono riscaldamenti, dopo le mie lamentele ho ottenuto nei diversi hotel qualche stufetta elettrica, ma nelle dimore storiche dove ho soggiornato, visto queste camere grandissime con 6 finestre, non era efficace.

Per far venire l’acqua calda devi farla scorrere per circa 10 minuti, ma non sempre viene calda.

Continua a leggere