Passioni e sogni

PASSIONIOgni volta che mi prendo una pausa dai miei doveri, mi rilasso buttandomi sul divano, ma mi rendo conto che così facendo perdo solo tempo, quindi cerco di reagire, nonostante la stanchezza e trovo sempre qualcosa da fare.

Stavolta per qualcosa da fare non intento altri doveri, ma un momento per me stessa, per ciò che mi piace fare veramente.

Molte volte riflettendo, vedo la vita da un altro punto di vista, penso sempre che la vita è tanto breve e che nessuno di noi dovrebbe sacrificare le proprie passioni, ma purtroppo per mancanza di tempo sono proprio le prime ad essere sacrificate.

Come si dice prima il dovere e poi il piacere, ma se per un giorno pensassimo all’ incontrario?

Ultimamente nella mia vita, sono successe alcune spiacevoli situazioni che mi hanno portato a rivedere molte cose.

Adesso se ho un momento libero non sto li a pigrare, vivo fino in fondo ogni minuto.

In questi brevi momenti, mi piace dipingere, scrivere il mio blog e anche se può sembrare un passatempo banale, insignificante, visto che non sarò mai una pittrice o una famosa blogger, quindi non mi porterà da nessuna parte, in quel momento mi sento felice e libera dalla vita opprimente di tutti i giorni.

Mi piace ridare nuova vita a vecchi mobili, inventarmi idee per organizzare al meglio la mia casa, penso sempre a come migliorarla ottimizzando gli spazi, è da qui che è nato il mio blog, avendo così tanta voglia di fare ho deciso di iniziare a scrivere.

Ogni tanto mi prendo un giorno libero al lavoro per curare le mie passioni, prima se me lo prendevo dopo averci riflettuto mille volte e pervasa dai mille sensi di colpa, era solo perché avevo un altro dovere impellente da fare, ma adesso che ne ho più bisogno lo vedo come un modo per staccare la spina, mi guardo intorno e cerco di trovare nuove passioni per migliorarmi ogni giorno di più.

Adoro anche viaggiare, ogni anno cerco sempre di mettere da parte qualche soldino per partire.

Mi piace conoscere le usanze dei vari posti, vedere e confrontarmi con una realtà diversa dalla mia, faccio bagaglio di tutte queste nuove esperienze.

E poi faccio anche un altro tipo di viaggio, sogno ad occhi aperti, sogno di trasformare le mie passioni in un attività a tempo pieno, sogno di vivere in una bella casa in campagna o al mare da arredare e non mi vergogno di avere 33 anni e di sognare ancora, perché mi fa star bene e chissà magari un giorno non lontano tutto questo diventerà realtà, ma anche se non otterrò nessun riconoscimento l’importante è continuare a sognare e a vivere non tralasciando ciò che ci fa battere il cuore, così facendo anche i nostri doveri sembreranno meno gravosi.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...