Lavare piatti e stoviglie

TazzineCome vi ho sempre suggerito, il lavello deve essere libero.

Se avete la lavastoviglie abituatevi a scaricarla ogni volta che termina, in modo da averla sgombra e poter mettere stoviglie sporche direttamente nel cestello, senza appoggiarli nel lavello.

Ringrazio ogni giorno chi ha inventato la lavastoviglie, ma ci sono alcune stoviglie da non metterci, capisco la comodità e il tempo risparmiato, ma il legno si lava a mano: coltelli con manici in legno, mestoli, taglieri a contatto con l’acqua potrebbero rovinarsi, vanno asciugati subito oppure fatti asciugare al sole.

Per eliminare i cattivi odori dal legno passateci sopra mezzo limone.

La caffetteria non va assolutamente messa in lavastoviglie, l’alluminio tende a opacizzarci e non va neanche lavata con il detersivo, se proprio volete lavarla, aceto e sale fino vanno benissimo.

Assolutamente da evitare di lavare in lavastoviglie il “servizio buono”, meglio metterlo in ammollo in una bacinella con un po’ di detersivo o meglio ancora insaponarlo con il sapone di marsiglia, sciacquarlo e mettere i bicchieri ad asciugare a testa in giù.

Con gli anni secondo me la qualità dei bicchieri è proprio peggiorata, quelli che lavo in lavastoviglie dopo pochi mesi sono da cestinare, ma consiglio per tutti i giorni di comprare bicchieri trasparenti e semplici, la superficie si rovina lo stesso, ma almeno non si scolorano.

I bicchieri, calici e tazzine in lavastoviglie vanno messi nel cestello superiore leggermente inclinati, i piatti nel cestello inferiore bel separati per permettere ai getti d’acqua di raggiungere ogni superficie.

Oggetti di lunghe dimensioni come mestoli vanno messi orizzontalmente nel cestello.

Se lavate a mano si inizia sempre dallo stoviglia più pulita e lavate tutto con acqua calda.

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

6 thoughts on “Lavare piatti e stoviglie

  1. Ultimamente uso la.lavastoviglie facendo il programma veloce, mezz’ora e via, pulisco bene i piatti e li metto dentro ma mi accorgo che resta loro una patina strana, ad esempio sui bicchieri specialmente sul bordo dei bicchieri che stanno a testa in giù ma probabilmente anche sui piatti benché non si veda come potrei eliminare il problema?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...