Rientro vacanze: obiettivi autunnali

autunnoQuando contemplo il mare, gli ultimi giorni che posso ancora godermelo, con il vento che mi scompiglia i capelli e la sabbia che mi solletica le gambe, penso sempre con un po’ di malinconia alla ferie trascorse e ai buoni propositi per la stagione che dovrà arrivare.

Se penso all’autunno mi viene in mente le lenzuola di franella, lo scoppiettio del primo fuoco, casetta accogliente dai colori autunnali e io sul divano coccolata dal mio vecchio maglione con una bevanda calda in mano, ma come ho già fatto a maggio voglio cercare di cambiare la mia routine anche nei mesi invernali.

Sicuramente non dovrò perdere di vista gli obiettivi raggiunti nella stagione estiva: continuare a prendermi cura di me, lasciarmi un po’ di doveri dietro le spalle e prendere la vita meno seriamente, ma vorrei anche cercare di riprendermi un po’ di felicità che lo stress della vita quotidiana e i colpi bassi si sono presi.

Odio il freddo e questo mi rende anche meno socievole rispetto alla stagione estiva, se devo scegliere, dopo il lavoro, tra andare a fare una chiacchiera con qualche amica e tornare nella mia casetta calda e accogliente, scelgo la seconda, anche pensando a ciò che devo fare a casa.

Questo è un obiettivo da raggiungere, socializzare non solo con lo swiffer e con lo scopettone e magari frequentare anche un corso per conoscere nuova gente.

Sarà un controsenso rispetto a quello che ho detto, ma almeno un giorno al mese dovrei prenderlo per ricaricare le energie necessarie, sì perché quando torno a casa, non è che sto ferma, ma ho sempre qualcosa da fare, vorrei stare almeno un giorno sola in casa, con un outfit casalingo comprensivo di capelli spettinati, con il letto in sospeso che mi attente quando voglio e con un buon libro, oppure chiudere il mondo fuori e farmi un bel bagno lungo e caldo nell’idromassaggio, cullata solo dal rumore dell’acqua e dalla luce delle candele.

Vorrei qualche novità positiva in famiglia, magari una new entry , non si sa mai…

Vorrei passare più tempo con i miei e mia sorella, li trascuro sempre e anche se non è così, mi sento come se li cercassi solo quando mi servono.

Secondo me l’unico modo per essere felici è godere a pieno dei momenti belli e sereni passati con i cari e anche da sola…perché no!!!???

Annunci

4 thoughts on “Rientro vacanze: obiettivi autunnali

  1. Hai ragione. Come dicevano gli antichi, “Tempus fugit” e questo è un ottimo motivo per usarlo al meglio, invece di limitarsi a farsene travolgere.
    Ti auguro uno splendido autunno pieno di coccole date e ricevute, tempo ben speso e, se serve, anche ben perso, e sogni che si realizzano 😙

    Liked by 1 persona

  2. Ti capisco. Vivo lontano dai miei, ci sentiamo quasi ogni giorno per un motivo o per un altro anche perché mia nipote per motivi lavorativi vive abusivamente da noi. E mancano. Mancano soprattutto le domeniche quando vedi gente con i vassoi pieni di paste andare dai loro parenti, quando vedi la vicina chiacchierare con la mamma mentre lei gioca con i bambini. Mia figlia mi chiede sempre dei nonni e quando siamo da lei non dorme per l’agitazione di averli accanto.
    P.S: anch’io entro in letargo con il freddo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...