Pensieri di Febbraio

viaggio-da-organizzareReduce da un’ operazione all’occhio, il mese di Febbraio è stato un mese di coccole, di riflessioni e pensieri diversi.

Ho alternato giorni di lavoro a giorni di completo riposo, sconvolgendo tutte le mie abitudini.

A casa ho svolto solo poche faccende, mia madre e mio marito si sono resi utili facendo il resto e sono stati indispensabili per il mio periodo di convalescenza.

Ma come è stato vedere casa pulita da altri?

All’inizio strano, era quasi indispettita, non che non mi fidassi della pulizia fatta sopratutto da mamma, ma non hanno quelle accortezze che magari una perfetta padrona di casa conosce della propria casa, alla fine invece ci ho preso gusto, era bello fare il minimo indispensabile mentre gli altri svolgevano le faccende più faticose.

Mio marito era addetto all’aspirapolvere e spostava i mobili, mia madre passava lo straccio e io piano piano spolveravo, diciamo poi che la mia casa è sempre in ordine quindi non ci hanno perso molto tempo per pulire.

Se devo dirvi la verità mi sono sentita anche in colpa, molte mie amiche tornando da lavoro trovano tutto pulito grazie alle loro madri, ma io non riesco ad accollare a mia madre un altro pensiero, già mi è pesata questa situazione, figuriamoci se si dovesse ripetere ogni settimana.

Mio marito mi ha dato da pensare, è stato bravissimo come casalingo, anche se come tutti gli uomini non ha la precisione e l’occhio come una tale faccenda deve essere fatta, ma più che pensare alla pulizia della casa, mi ha fatto sognare, si perchè Febbraio è il mese del mio compleanno e quest’anno mi ha regalato quattro giorni di vacanza, oltre alle vacanze di Agosto, in una località a mia scelta, facendosi perdonare anche le mansioni che in questo periodo non ha voluto svolgere.

Non è stato difficile scegliere, voglio andare in Provenza nel periodo della fioritura della lavanda, già mi vedo in mezzo a quei campi, il profumo pungente della lavanda, il vento caldo.

Sognando, sognando, è tempo di rimboccarsi le maniche, riprendere la mia solita routine non è facile, infatti la voglia di andare in ufficio è ai minimi storici e casa mi sembra così immensa da pulire.

Annunci

4 thoughts on “Pensieri di Febbraio

  1. Vedila così: ti sei presa cura di te stessa, e hai anche visto che in caso di emergenza puoi delegare (cosa spesso non facile da fare, magari anche solo per mentalità ) e la tua casa è bella e in ordine lo stesso. Insomma, non sono cose da poco!
    Quanto alla Provenza, è un viaggio che sogno anch’io ma lo dovrò rimandare ancora un po’. I figli sono troppo grandi per seguirci ovunque e troppo piccoli per restare da soli quindi… porterò pazienza e intanto sognerò con le tue foto 😍

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...