Casa ideale: la lavanderia

stanza lavanderiaHo sempre sognato nella mia casa una stanza lavanderia, non mi piaceva l’idea di associarla al bagno o di andare fino in garage per gestire il bucato, così in una stanza del mio appartamento rimasta vuota, dove c’è anche il bagno che usiamo quotidianamente ho sistemato la cesta dei panni sporchi, mobiletto da stiro e in un secondo momento in un angolo della stanza, l’asciugatrice.

La lavatrice fin dall’inizio è stata messa nel balcone di questa stanza vuota, dentro un mobile in alluminio dotato di un lavandino con appoggio laterale e di uno spazio per riporre detersivi e scorte, vi ricordo il mio vecchio post: Dove metto la lavatrice?

Non contenta per rendere tutto più pratico, prima dell’arrivo dell’asciugatrice, decisi di chiudere il balcone con due vetrate dotate di finestra ai lati e una tenda a fascia trasparente avvolgibile nelle parte frontale, ricavando una vera e propria stanza lavanderia, con stendino a muro e uno pieghevole, per chi fosse interessato il vecchio post è: Il mio nuovo spazio lavanderia.

Per ora sono sistemata così, ma se un giorno dovessi avere una stanza adibita a lavanderia, innanzitutto dipingerei le pareti con un colore pastello, ai muri appenderei decorazioni a tema, magari una bella scritta LAUNDRY, perchè anche questa stanza dovrà essere bella.

Accosterei asciugatrice e lavatrice vicine per predisporre sopra di loro un ripiano per poggiare e piegare i panni appeni usciti dall’asciugatrice, mentre sul ripiano sovrastante appesi alla parete metterei degli scaffali per sistemarci i prodotti.

I prodotti li verserei dentro dei comodi barattoli con rubinetto, mentre lascerei il detersivo in polvere come c’è l’ho sistemato adesso, dentro un grosso barattolo per evitare che il detersivo si sparga se il fustino di cartone dovesse aprirsi sul fondo.

idee detersivi lavatrice

In questa stanza metterei più ceste dei panni sporchi per trovarmi già con i panni smistati.

Dentro un armadio, vicino all’asse da stiro pronto all’uso, sistemerei la cesta dei panni da stirare e qui metterei anche un contenitore per sistemarci momentaneamente la biancheria da rammentare o calzini scompagnati ed ago e filo per ricucire velocemente un calzino bucato.

Naturalmente non potrà mancare un lavabo, utile per lavare i panni a mano  e uno stendino  per stenderli.

lavanderia

Fonte pinterest: jacquelinefortier.com

E voi come vi siete sistemati ?  come dovrebbe essere la vostra stanza lavanderia ideale?

Annunci

18 thoughts on “Casa ideale: la lavanderia

  1. Ho una piccola soffitta dove ci sono sia la lavatrice che il lavatoio, due stendini, due fili per stendere lenzuola o altre cose di grande formato, e le varie ceste in cui smisto la biancheria. Per ora sono sistemata così e sono molto soddisfatta, non è molto bella perché è un semplice sottotetto, poco rifinito, ma i panni si asciugano a meraviglia, e soprattutto vuoi mettere la praticità di non avere queste cose dentro l’appartamento a fare polvere e umidità?

    Mi piace

    • Effettivamente se uno stende dentro casa, l’umidità è un problema, ma vuoi mettere, però, secondo me la comodità di avere tutto dentro l’appartamento perchè asciughi con l’asciugatrice, andare ogni volta in soffitta o in garage, su e giù per le scale con i secchi, non è un po antipatico?

      Liked by 1 persona

      • Per me fare le scale non è un problema! 🙂 Sono talmente abituata, credimi… Le faccio ancora due a due senza fiatone! Certo non quando ho la cesta piena in mano! 😉 Comunque preferisco di gran lunga la comodità di avere uno spazio a sé stante, così anche se c’è un po’ di disordine e se i panni restano appesi un giorno in più non viene compromessa l’estetica della casa! 🙂

        Liked by 1 persona

  2. La lavanderia è uno dei miei sogni, in una casa come dici tu ideale. Per il momento la casa è troppo piccola ma dovessimo mai cambiarla cercherò di ricavare questo spazio per il bucato. Lo immagino bianco, arioso e sempre profumato.
    Avere i cesti divisi per gli indumenti sporchi sarebbe avere già mezzo lavoro fatto… ed è bellissima la tua idea di mettere qui i panni in attesa di rammento. Continuo a sognare 😉

    Mi piace

  3. Anche io sogno una lavanderia così…purtroppo abbiamo acquistato una casa piccolina, che non mi consente di realizzare alcuni sogni, e il posto della lavasciuga è sul terrazzo, in una specie di ripostiglio, cosa che ancora fatico a digerire, perchè è un pò scomodo avere la lavasciuga fuori e il cestino dei panni sporchi in bagno.
    Mi piacerebbe invece avere una lavanderia luminosa, magari con delel vetrate apribili, in cui avere lo spazio anche per stirare e per stendere quando fuori piove, avere un lavatoio bello grande, dove poter lavare comodamente, e poi avere ceste grandi dove mettere i panni sporchi e quelli puliti da stirare…è carina l’idea dei barattoli trasparenti dove tenere il sapone, sicuramente si evita lo spreco!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...