Pavimenti puliti

Lavare i pavimentiQual’ è la tecnica migliore per lavare i pavimenti?

Io vi dico la mia.

Dopo aver passato l’aspirapolvere, spostando mobili, poltrone e divano, riempio un secchio con acqua dove immergo gli  stracci, uno per ogni stanza ( c’è chi ne utilizza solo un paio perché li risciacqua nel secchio, ma a me non piace come tecnica) con una miscela di detersivo a seconda delle mie esigenze:

  • Acqua calda e candeggina se devo igienizzare rimuovendo germi e batteri;
  • Acqua calda e detersivo profumato per detergere e per sentire un gradevole profumo negli ambienti.

Di solito alterno, una settimana una miscela e una settimana l’altra, preferisco detergenti che non occorre il risciacquo.

Se il pavimento è pulito per una rinfrescata veloce passo uno straccio inumidito con l’alcol.

Ho panni in microfibra che utilizzo solo per l’ interno di casa e un’altro tipo di stracci meno buoni, più da sgrosso, che utilizzo per l’esterno.

I battiscopa non occorre pulirli settimanalmente, può capitare soprattutto sotto il letto o nella stanza lavanderia dove girano più pelucchi, che abbiano polvere sul bordo superiore, ma se si pulisce regolarmente basta allungare l’aspirapolvere nella fessura e strofinare velocemente con un panno umido, non occorrono tante attenzioni.

Ricordo che:

  • dove lo spazzolone non arriva come negli angoli, fughe o sopra i battiscopa, l’unica soluzione per pulirli, è chinarsi e procedere manualmente;
  • Bagno e cucina richiedo una pulizia più frequente o più passate di straccio;
  • Per far asciugare i pavimenti più rapidamente, bisogna strizzare bene lo straccio e  aprire la finestra anche d’inverno.

Consiglio invece per mantenere il pavimento pulito:

  • di mettere un tappeto sul uscio di casa e in quelle rare occasioni , se fuori nevica o diluvia, uno straccio asciutto all’ingresso, brutto da vedersi, ma fortunatamente momentaneo;
  • il cambio di scarpe ( cosa che mio marito non fa mai).
Pubblicità

6 pensieri su “Pavimenti puliti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...