Incombenze estive

tavola estiva

Fonte: Pinterest

Si avvicina l’estate è la voglia di passare sempre più tempo all’aria aperta è tanta, ma anche d’estate le faccende domestiche non vanno in vacanza, ansi ci sono delle pulizie che non vanno rimandate assolutamente.

Diciamoci la verità d’estate fatichiamo il doppio, più panni da lavare, più polvere in giro per casa, la doccia richiede più attenzioni visto l’uso frequente, per non parlare del cambio lenzuola e i vasi da innaffiare giornalmente.

Ma come possiamo fare per stare un po’ tranquilli a goderci il caldo senza sudare la sette camicie?

Il mio consiglio è di svegliarci al mattino presto per pulire, ma mi rendo conto che per chi abita in condominio non può rumoreggiare più di tanto.

Mettersi a pulire dopo il tramonto, invece è un ottima soluzione, per chi passa più tempo in casa consiglio come opzione di seguire l’andamento dell’ombra nelle varie zone di casa.

Evitate le grandi opere quelle si fanno a primavera.

Forse le incombenze più allettanti sono quelle a contatto con l’acqua, pulire il bagno con quella bella sensazione di acqua fresca tra le mani non è male e vediamo anche il lato positivo del cambio lenzuola, dopo una giornata calda, una bella doccia fredda e poi a dormire sopra quelle lenzuola fresche che sanno di pulito è meraviglioso vero?.

Ma l’incombenza che più preferisco in estate è prepararsi una bella limonata e poi sedersi sulla sdraio in balcone senza fare niente .Voi che dite?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...