Il mio viaggio in Israele – parte seconda

IMG_3020

Ed eccomi con un nuovo post sul mio viaggio in Israele, è stata un esperienza che non dimenticherò facilmente, l’ultimo posto che ho visitato è stato Gerusalemme, c’è molto da vedere e quindi tanto da camminare, le lunghe code per visitare il Santo Sepolcro  e la natività a Betlemme stancano, ma ho soggiornato anche in posti molto rilassanti come il Mar Morto, fatemi dire che il panorama intorno al punto più basso delle terra è unico, anche se  i recinti spinati degli insediamenti israeliani non passano inosservati. Continua a leggere

Annunci

Il mio viaggio in Israele – parte prima

IMG_3033Eccomi tornata dalla mia vacanza in Israele, più che raccontarvi le tappe del mio viaggio, voglio soffermarmi sulle diversità e le stranezze che contraddistinguono questo paese.

Spostandosi dalla moderna Tel Aviv è come fare un salto nel tempo, sopratutto a Safed e a Gerusalemme, uomini che nonostante il caldo indossano cappelli di pelliccia e caffetani neri, li vedi camminare per le vie con le loro papaline in testa e lunghi boccoli ai lati del viso, alcuni passeggiano tranquillamente con le loro armi. Continua a leggere

Una magica atmosfera

Innsbruck 2017

Una valigia piena di indumenti pesanti, i miei bellissimi doposci rosa, guanti, cappello e una sciarpa che io definirei più una coperta e così alle prime luci dell’alba sono rimasta affascinata dal paesaggio, ero dentro una fiaba, ma non era un sogno, ero sveglia, ed ero al confine Italia- Austria, destinazione Salisburgo e Innsbruck per visitare i mercati natalizi. Continua a leggere

Settembre e l’hobby della lettura

mese di settembre

Fonte: Pinterest

Il rientro al lavoro è stato veramente duro e poi riabituarsi alla stagione autunnale per me non è mai facile.

L’unica consolazione è la voglia di un nuovo inizio, Settembre infatti è il  mese della riflessione, per questo motivo è il mese più gettonato nei titoli e nei contenuti delle canzoni, proprio adesso mi viene in mente la canzone “impressioni di settembre”, ci calza a pennello in questo periodo. Continua a leggere

Viaggio a Santorini parte seconda

SANTORINI (2)Mi piaceva tornare la sera a Oia, nel mio mini appartamento arroccato sulla caldera con quella vista spettacolare sul mare, mi mettevo fuori  seduta sul balcone o sul tetto dell’appartamento di sotto a contemplare la romantica veduta del paese di notte, il rumore delle onde e le piccole luci delle barche ormeggiate che oscillavano, sotto quel magnifico  cielo stellato, è  questo che mi manca di Santorini, mi manca anche fare la doccia con questa vista: Continua a leggere

Viaggio a Santorini prima parte

SANTORINI (1)Il tempo di riprendere i miei ritmi, le mie abitudini, rimettirmi a pari con le lavatrici e sono qui a raccontarvi la mia vacanza a Santorini.

Tra tutte le isole della Grecia che ho visitato, Santorini mi ha dato tante emozioni in più.

Sono rimasta incantata appena arrivata nel mio albergo ad Oia, vedere quel paesaggio mi ha emozionato a tal punto che mi è uscita qualche  lacrimuccia. Continua a leggere

Destinazione Santorini

Destinazione SantoriniEd eccomi qua, ancora in partenza per un’altra vacanza, stavolta destinazione Santorini, diciamo che quest’anno la valigia è stata poco tempo in soffitta.

Non vedo l’ora di tuffarmi in questa nuova esperienza, il paesaggio romantico e idilliaco della Grecia mi mancava. Continua a leggere

Viaggio in Provenza

ProvenzaEd eccomi qua, appena tornata da 4 giorni indimenticabili in Provenza.

Che dire della Provenza? è un  luogo rilassante, dove tra interminabili campi di lavanda spuntano i “mas” le tipiche case coloniche in pietra con le imposte di legno colorate.

Ho ancora le narici impregnate di quell’odore buono di lavanda  e l’unico colore che mi viene in mente appena chiudo gli occhi è il viola- blu con le sue sfumature. Continua a leggere

Manca poco

Valigia ProvenzaNon faccio che guardare il calendario e contare i giorni che mancano per la mia partenza.

Sono abituata a preparare valigie con destinazioni esclusivamente balneari, così mi risulta un po’ difficile come meta la Provenza.

Sicuramente in valigia non potrà mancare un abito lungo, fresco, romantico perfetto per le foto tra i campi di lavanda. Continua a leggere