Pulizie di primavera: il bagno

Pulizia bagnoSicuramente fare le pulizie di primavera, richiede un bel po’ di tempo, ma devo dire che la stanza del bagno scorre abbastanza velocemente, soprattutto se nei giorni precedenti non è stato trascurato.

Innanzitutto si mettono a lavare, tappetti, portarotoli in stoffa, asciugamani e anche l’ eventuale tenda per la doccia, togliamo tutto.

Le tende per la doccia possono essere messe in lavatrice così si disinfettano per bene. Continua a leggere

Annunci

Rinnovare il bagno

Idee bagnoAria di primavera, voglia di cambiamenti, così quest’anno ho deciso di rinnovare il bagno.

Non parlo di rinnovo drastico come ripitturare le pareti, cambiare il rivestimento o sanitari, ma di alcuni piccoli dettagli che possono cambiare il volto di una stanza.

I piccoli dettagli infatti possono fare la differenza, ma la prima regola è sempre quella di tenere conto del colore che predomina in bagno, abbiniamo sempre tutto.

Per rinnovare il mobile del bagno ho puntato sul dettaglio pomelli. Continua a leggere

Come mantenere il bagno pulito

Pulizia bagnoAdoro vedere il mio bagno splendente senza aver paura di farci andare un ospite inatteso.

Visto che per il momento sia in due, oltre alle pulizie primaverili, il mio bagno necessita solo di una pulizia completa una volta a settimana, però solo perché, tra una pulizia settimanale e quella successiva cerco sempre di mantenerlo pulito usando alcune accortezze. Continua a leggere

Risparmiare in bagno

Risparmiare in bagnoScrivendo questo post mi è venuta in mente la mia ultima vacanza in Egitto, nei bagni pubblici c’era sempre una persona che ti consegnava quando entravi in bagno due stappi di numero di carta igienica in cambio di una mancia e anche in caso di dissenteria ti dovevano bastare.

Be’ questa sicuramente può essere una buona idea per risparmiare carta igienica, ma non è il mio ideale di concetto di risparmio. Continua a leggere

Pulire la doccia

box docciaPer avere una doccia sempre splendente bisogna usare alcune accortezze.

Prima regola in assoluto, subito dopo ogni uso va liberato lo scarico da peli e capelli e va asciugata regolarmente.

Vi suggerisco di far prendere l’abitudine di asciugare la doccia anche a vostro marito, se è pigro e non vuole farlo, fatevi la doccia subito dopo di lui in modo che qualcuno provveda ad asciugarla.

Con questo metodo, eviterete l’accumulo di calcare, macchie d’acqua, residui di sapone e soprattutto non servirà olio di gomito per pulirla. Continua a leggere

Organizzare il bagno

ORGANIZZARE IL BAGNOIl bagno è l’ambiente dove iniziamo e terminiamo la giornata, dove ci rilassiamo e ci prendiamo cura di noi, per renderlo più confortevole possibile dobbiamo organizzarlo in modo impeccabile.

Innanzitutto iniziamo dagli accessori a vista che non possono mancare:

Sul piano del lavandino non può mancare un contenitore portaspazzolino-dentifricio e un dosatore pieno di sapone liquido preferibilmente da ricaricare ogni volta che il sapone termina, non fate come mio marito che una volta finito lo riempie di acqua gelida.

Continua a leggere