Bucato profumato

Odio fare il bucato, ma un regalo natalizio mi ha invogliato a lavare tutti i tessuti di casa.

Mi è stato regalato un profumatore per tessuti da versare nella vaschetta dell’ammorbidente, poi per l’asciugatrice 3 palline di lana con il profumo concentrato da versare su ogni pallina e delle perle profumate che posso posizionare nell’armadio.

Continua a leggere

Stirare

Stirare.jpg

Fonte: Pinterest

Tra le faccende domestiche più faticose e noiose c’è lo stirare.

Io odio stirare e mentre per tutto il resto sono molto meticolosa, per lo stiro ho meno pazienza.

Con questo non voglio dire che i miei panni non hanno un aspetto curato, ma solo che non stiro mutante, calzini, canovacci e asciugamani. Continua a leggere

Fine stagione: cura degli indumenti

Cura indumentiHo approfittato del cambio di stagione per rivedere e migliorare alcuni aspetti che aiutano ad avere capi perfetti nell’armadio.

Innanzitutto spesse volte mi occupo della cura dei miei elettrodomestici e questo mi sembrava un buon periodo per ripetere la manutenzione della lavatrice, lavatrice pulita risultati migliori. Continua a leggere

Organizzare il lavaggio dei panni sporchi

occuparsi del bucatoPenso che una della incombenze più noiose e faticose sia occuparsi del bucato.

Attualmente il mio programma di lavaggio parte il lunedì quando metto a lavare il tappeto della cucina, poi una volta finito di pulire casa, tolgo il tappeto e metto a lavare gli stracci.

Di solito faccio partire la lavatrice in base alla quantità di panni, non ha senso consumare acqua e luce per poca biancheria , nel fine settimana ne accumulo parecchi, quindi il giovedì inizio a lavare i colorati e poi avvio l’asciugatrice.

I bianchi che richiedono più tempo li programmo il venerdì mattina per la sera, così appena torno da lavoro posso stenderli o metterli in asciugatrice, a seconda della stagione. Continua a leggere

Lavare senza spreco

Risparmio lavatriceUn bucato impeccabile, riducendo i consumi? si può basta imparare a ottimizzare acqua, luce e detersivi.

Per quando riguarda i detersivi, io più che risparmiare preferisco non sprecare, il detersivo deve essere di buona qualità per ottenere un lavaggio perfetto.

Utilizzo sia detersivo liquido che in polvere, sia ecodosi.

Il detersivo liquido è molto più comodo, ma per stracci e panni bianchi uso sempre quello in polvere visto che ha una resa maggiore e si ottiene il meglio con il minimo dispendio di prodotto. Continua a leggere

Occuparsi del bucato

occuparsi del bucatoNon so voi, ma lavare e stirare sono gli unici mestieri che faccio sempre controvoglia, sicuramente il motivo è che inizio ad occuparmi del bucato ogni venerdì sera e con la testa già diretta verso il riposo del weekend questa incombenza diventa pesante.

Mi piacerebbe fare come gli americani che quando non hanno più l’intimo invece di lavarlo lo comprano, ma odio vedere montagne di panni da lavare, l’ordine per me è fondamentale in casa e se siamo organizzati bene, anche il momento di occuparsi del bucato risulterà più piacevole. Continua a leggere