Alla ricerca di pace

cropped-20170814_182937.jpg

La pesantezza di questo periodo si fa sentire, soprattutto la notte non riesco più a dormire, di giorno mi tengo attiva facendo yoga, qualche lezione d’inglese, leggendo, ma è solo dopo aver svolto tutte le solite incombenze giornaliere che cerco di scrollarmi di dosso tutta questa situazione inverosimile, chiudendomi in bagno.

Certo se ero sola in casa, il relax era maggiore, però entrando in questa stanza non ho più nessuna interferenza, sono solo io e non so voi ma io tantissime volte ho bisogno solo di solitudine. Continua a leggere