Il mio nuovo spazio lavanderia

Spazio lavanderiaRicordate il vecchio post “dove metto la lavatrice“?

Per me fare la lavatrice era diventata un’ incombenza particolarmente faticosa e complicata, specialmente d’inverno considerato che la lavatrice era sistemata sul balcone.

Finalmente sono riuscita a chiudere il balcone.

Visto che la distanza dall’altra palazzina non c’era e non avevo voglia di farmi rivedere le tabelle millesimali, io e mio marito abbiamo deciso di chiuderlo con una struttura mobile.

Ai lati del balcone abbiamo messo due vetrate dotate di finestra con profili in alluminio bianchi, così posso aprirle e pulirle senza particolari difficoltà, invece nella parte frontale del balcone abbiamo sistemato una tenda a fascia trasparente, avvolgibile con guide laterali e molto efficace anche nei termini di luminosità.

La tenda è dotata di un cassettone per proteggere il telo quando è avvolto.

I benefici sono innumerevoli, oltre a stare tranquilla se il tempo dovesse variare, ho ricavato una stanza lavanderia a tutti gli effetti che è parte integrante dell’abitazione e tutto è diventato molto più comodo e funzionale.

Pioggia, neve e vento ora non mi fanno più paura, inoltre la stanza annessa al balcone avrà meno problemi di umidità.

Per rendere tutto ancora più pratico ho apportato anche alcune modifiche.

Ho spostato, in un altro balcone, il mobiletto che utilizzo come scarpiera nel cambio di stagione, così ho ricavato lo spazio necessario per far posto ad uno stendino a muro che si abbassa tramite un meccanismo di carrucole e nello spazio sottostante, che è rimasto vuoto, ho messo uno stendino pieghevole che accantono una volta che i panni sono asciutti.

L’angolo dove ho sistemato la lavatrice andava bene così, quindi non ha subito nessuna variazione, lavatrice e detersivi sono sempre nascosti dalle ante in alluminio e il piano di lavoro accanto al lavandino, adesso è più sfruttabile.

Ho sistemato il detersivo in polvere in un grosso barattolo evitando quindi l’aprirsi del fondo della scatola di cartone e il conseguente spargersi del detersivo dentro il mobiletto.

Avevo proprio voglia di rendervi partecipi delle modifiche, visto che sono veramente soddisfatta del risultato.

 

 

Annunci

4 thoughts on “Il mio nuovo spazio lavanderia

    • E’ vero, ricavare questo spazio è stata la mia fortuna, anche io non ho una casa grandissima, ma ho dei bei balconi.
      Ho ricavato da qualsiasi angolo della casa uno spazio utile e devo dire che mi sono proprio sistemata bene.
      Il mio blog è nato anche per condividere con voi questi miglioramenti, sperando che vi siano d’aiuto e accettando anche i vostri suggerimenti, naturalmente.

      Mi piace

  1. Pingback: Dove metto la lavatrice? | Doveri e Piaceri

  2. Pingback: Casa ideale: la lavanderia | Doveri e Piaceri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...